Come funziona webOS, il sistema per Smart TV LG

2259
0
CONDIVIDI

Rumors dicevano che al Ces di Las Vegas sarebbe stato presentato una versione di webOS ottimizzata per Smart TV. E così è stato. Da dichiarazioni LG il sistema operativo dovrebbe essere presente su oltre la metà dei dispositivi della gamma 2014. Ma vediamo cos’è e come funziona la piattaforma basata su Android e diretta a sfidare Samsung.

WebOS si presenta con un’interfaccia grafica molto rinnovata, consistente in una striscia orizzontale di icone colorate chiamate cards. Per quanto riguarda l’installazione, webOS si rivela molto intuitivo e semplice. Alla prima accensione, infatti, saremo accompagnati da Bean Bird, un personaggio animato che ci guiderà alla scoperta delle funzioni del sistema.

Per passare da un’applicazione all’altra non è necessario ripartire da un menù iniziale, ma è sufficiente scorrere lungo le icone nello schermo, e questo è uno degli elementi che rende molto innovativo il sistema. A proposito di applicazioni, ne troviamo installate di fabbrica molte, tra cui Twitter, Facebook Amazon Instant Video.

L’OS di LG sarà disponibile prima in Corea, a seguire negli Stati Uniti ed infine in Europa prima di raggiungere il resto del mondo. Verosimilmente, il 70% dei dispositivi usciti dalla fabbrica nei prossimi mesi sarà equipaggiato con webOS.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS