Google fa realizzare una videocamera GoPro per Hangouts

1027
0
CONDIVIDI

Ambarella, l’azienda che si nasconde dietro al successo delle GoPro, le famose videocamere in miniatura dedicate per lo più agli amanti dello sport, è stata scelta da Google per la realizzazione di una videocamera indossabile da utilizzare per gli Hangout. Questa speciale videocamera dovrà essere in grado di effettuare lo streaming video a 1080p (30 fps) richiedendo appena 1Mbps di banda. Dovrebbe mettere a disposizione un microfono (ovviamente), un sensore ottico, un chip proprietario A7LW, una porta micro-USB, una batteria da 500mAh, Bluetooth e Wi-Fi.

Al CES 2014 è stato già messo in mostra un primo esemplare perfettamente funzionante. Chi è riuscito a provarlo parla di una qualità video niente male, con un ritardo di circa 1 secondo. Adesso attendiamo soltanto prezzi e disponibilità.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS