Facebook acquista startup indiana per migiorare la sua app mobile

652
0
CONDIVIDI

Facebook, mette a segno un altro risultato importante, questa volta però parliamo di acquisti, comprando una startup in India con l’obbiettivo di rafforzare la presenza della sua App sui dispositivi mobile.

Litttle Eye Labs, questo il nome della società acquistata con sede a Bangalore in India, sviluppa strumenti per sviluppatori di applicazioni Android che gli permettono di analizzare e quindi migliorare l’efficienza di un’applicazione mobile. I termini del primo acquisto di Facebook in India non sono stati resi noti, Carson Dalton, portavoce India di Menlo Park ha rifiutato infatti di commentare l’acquisto appena concluso.

Mark Zuckerberg sta in questo ultimo periodo intensificando gli sforzi per mettere Facebook, secondo in vendita di spazi pubblicitari online solo Google, di ottenere più entrate pubblicitarie dalla rete mobile. La spesa delle imprese statunitensi su dispositivi mobili è pari 23% sul totale investito nel 2013, in aumento rispetto al 12% dell’anno precedente, dichiara il centro ricerche eMarketer.

L’azienda attualmente sta spostando i suoi sforzi sullo sviluppo di applicazioni mobili utili e coinvolgenti – dichiara in una e-mail Subbu Subramanian Engineering Manager di Facebook. La tecnologia Little Eye Labs ci aiuterà a continuare a migliorare il nostro modo di programmare le app per Android per renderle più efficiente e con prestazioni più elevate – conclude Subramanian.

Sul sito possiamo leggere la storia di questa società sua giovane età: fondata da Kumar Rangarajan un anno fa, ha ricevuto finanziamenti da diversi investitori GSF India e dal fondo VenturEast Tenet. Little Eye Labs, si traferirà completamente al quartier generale di Facebook a Menlo Park.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS