Tutte le cifre, pazzesche, dell’affare Lewandowski

1308
0
CONDIVIDI

Il passaggio di Robert Lewandowski dal Borussia Dortmund al Bayern Monaco, ha sancito ancora una volta quanto sia immensa la potenza economica del Bayern Monaco. Anche se l’attaccante polacco è arrivato in Baviera a parametro zero, i Campioni d’Europa sborseranno più di 50 milioni di euro nei prossimi 5 anni.

Il contratto di Lewandowski prevede infatti uno stipendio annuo di 8 milioni di euro più bonus (cifra ancora ufficiosa), che porta l’ex Dortmund a sfiorare i 10 milioni di euro netti a stagione. Con questa cifra il talento di Varsavia si attesta al quarto posto nel monte ingaggi del Bayern, subito dopo Ribery, Lahm e Schweinsteiger che guidano il gruppo con 11 milioni all’anno.

L’ultima indiscrezione relativa all’affare, la rivela oggi a Bild l’agente di Lewandowski Maik Barthel che parla di una clamorosa offerta ricevuta dal Real Madrid:

“E’ vero abbiamo ricevuto un’offerta immorale dal Real Madrid e per segno di rispetto verso un grande club è stato giusto ascoltarla. Noi però la nostra parola l’avevamo data al Bayern e non c’è stato nessun dubbio su quale proposta accettare”.

L’offerta immorale del Real sarebbe stata di 81 milioni di euro, più un contratto di 6 anni a 10 milioni di euro netti più bonus.  Cifre davvero pazzesche che forse avrebbero piegato anche la resistenza dello stesso Bayern Monaco.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS