Heynckes: “Il Bayern può vincere ancora per 10 anni”

33
0
CONDIVIDI

Alla fine del 2013, un anno che lo ha consacrato alla gloria del calcio mondiale, l’ex tecnico del Bayern Monaco Jupp Heynckes è tornato a parlare della sua creatura perfetta. I bavaresi, ora affidati alla sapiente guida di Josep Guardiola, sono ancora una squadra stratosferica e eccezionale. Un gruppo plasmato da Heynckes e che anche senza il suo vecchio allenatore ha ancora tanta voglia di vincere.

In un’intervista rilasciata a Kicker, il tecnico Campione d’Europa (e miglior tecnico di Germania nel 2013) è sicuro che il Bayern potrà vincere ancora tanto:

“In questo momento non vedo nessuna squadra più forte del Bayern Monaco. La squadra ha dimostrato di avere le qualità e la fame per restare al Top anche nel 2014. E’ un mix perfetto di esperienza e gioventù che hanno formato un gruppo solido e con voglia di successo. Ci sono tutti gli ingredienti per vincere ancora per dieci anni”. 

Alla fine della stagione tutti gli chiedevano di continuare ma Heynckes ha deciso di smettere e di godersi una meritata pensione. Dopo cinque mesi di inattività, la decisione presa è sempre la più giusta:

“Sono felice di aver lasciato dopo quelle vittorie, era arrivato il momento per farlo. Mi fa piacere adesso sentire l’affetto della gente e ricevere tutti questi complimenti. Soprattutto mi fanno piacere quelli dei giovani che mi fermano anche per strada per congratularsi con me. Significa che ho fatto qualcosa di importante”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS