Chromebook: vendite niente male nel 2013

1069
1
CONDIVIDI

Secondo l’ultimo report pubblicato da NPD, nel 2013 le vendite dei Chromebook di Google sono andate meglio del previsto. Da inizio anno a novembre sono stati venduti 14,4 milioni di desktop, notebook e tablet, con un incremento del 25,4% rispetto al 2012. Nel 2012 le vendite di questi prodotti tech erano aumentate di soli 3 punti percentuali rispetto al 2011. Le vendite dei desktop sono aumentate dell’8,5%, mentre le vendite dei notebook sono cresciute del 28,9%. Le vendite dei tablet invece crescono del 49%.

I prodotti che hanno registrato la più ampia crescita sono tablet Android e Chromebook, che hanno registrato ben 1,76 milioni di unità vendute, molte di più se paragonate alle 0,4 milioni dello scorso anno. I Chromebooks rappresentavano il 21% di tutte le vendite di notebook, mentre gli iPad di Apple rappresentano il 59% del mercato tablet.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • Sarei curioso di provarne uno…ma ancora sono scettico ad usarne uno per lavoro..