Lasogga, ormai è battaglia tra Hertha e Amburgo

99
0
CONDIVIDI

Pierre Michael Lasogga sta scatenando ormai una piccola battaglia tra Hertha Berlino e Amburgo. Autore di 9 reti in 13 partite, l’ex centravanti dell’Under 21 tedesca è l’oggetto del desiderio del ds dei Dinos Kreuzer, che sta cercando in tutti i modi a trattenerlo ad Amburgo anche per la prossima stagione. Il 30 giugno prossimo l’attaccante, in prestito secco dall’Hertha, dovrebbe tornare a Berlino. Kreuzer sta tentando il calciatore e il suo entourage con una proposta faraonica ed un contatto molto lungo.

Questa almeno sarebbe l’offerta fatta alla madre procuratrice del calciatore, Kerstin Lasogga, per tentare di convincere l’attaccante a diventare l’idolo di Amburgo. Nella capitale però non ci pensano proprio a rinunciare al calciatore, stando anche alle parole del ds biancoblu Michael Preetz che in una recente intervista rilasciata a Bild ha chiuso a qualsiasi trattativa:

Non è siete nessuna trattativa e nessuna offerta. Lasogga è un nostro giocatore fino al 2015 e il prossimo giugno tornerà da noi”.

Inutile dire che fino alla prossima estate, le due società saranno protagoniste di un continuo tira e molla. Il calciatore intanto ha chiesto all’Hertha di avere rassicurazioni circa il suo utilizzo perché non intende tornare a fare panchina.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS