PS Vita: le vendite aumentano del 68% dopo il lancio di PlayStation 4

632
0
CONDIVIDI

Che le vendite di PlayStation Vita non siano state entusiasmanti è un dato di fatto, o almeno lo è stato fino a poche settimane fa, vuoi per il parco-titoli decisamente non all’altezza, vuoi per il prezzo che ha rischiato di superare quello di PlayStation 4, la console non è andata oltre a una certa soglia ed era sulla soglia del fallimento, molto simile a quello di PSP Go, ma la collega domestica, PlayStation 4, ha invece cambiato il vento nella direzione giusta.  Per il momento, comunque, il rischio è scongiurato: la relazione pubblicata da MCV mette in evidenza che il lancio di PlayStation 4 ha contribuito a far aumentare le vendite di PS Vita del 68% nella settimana del lancio e del 65% in quella successiva: sono dei dati davvero entusiasmanti che, tra l’altro, hanno recentemente interessato pure Nintendo Wii U, ma vanno presi con la dovuta cautela; si tratta, infatti, di percentuali, che potrebbero essere smentite dai dati di vendita assoluti.

Queste le parole del product manager di Sony Ben Law:

“Le vendite di PS Vita stanno continuando a crescere di settimana in settimana dopo uno spot pubblicitario che ha mostrato l’uso di PlayStation Vita come schermo di supporto per PlayStation 4″.

Questa console domestica, insomma, non ha sbagliato neanche un colpo e, se è vero che sta avendo il successo che merita in tutto il mondo, è altrettanto vero che, di questo passo, con lei sarà salva anche una console finora data per spacciata.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS