Smarty Ring: l’anello che pensa di essere uno smartphone

2284
0
CONDIVIDI

Il futuro è dietro l’angolo, lo vediamo con i Google Glass, con i vari smartwatch in arrivo, oltre a quelli già in commercio, e con i tanti dispositivi che negli ultimi anni stanno rendendo l’uomo sempre più simile ad una macchina, non solo dando modo ad esso di utilizzare i dispositivi, ma rendendo i dispositivi stessi parte di noi. I dispositivi indossabili vengono considerati il futuro, sopratutto grazie alle migliaia di funzioni che possono regalare rispetto ad un ‘semplice’ smartphone o tablet, i quali devono comunque essere riposti in tasca o addirittura in borsa. L’obbiettivo di questi particolari e innovativi dispositivi è, infatti, cercare di saldare ancora di più la vita reale con quella virtuale, dando modo all’uomo di restare in contatto con essi il più possibile. Per farlo bisogna cercare di unire la tecnologia a quelli che sono i principali oggetti indossabili dall’uomo: occhiali, orologi e, come ultima novità, gli anelli. L’idea arriva da un progetto molto interessante chiamato Smarty Ring, il quale mira ad unire proprio gli anelli con la tecnologia più moderna.

Smarty Ring è definito l’anello smart perché cerca di imitare uno smartphone in molte delle sue funzioni, ovviamente tutte implementate in uno spazio molto piccolo, uno schermo che da modo di visualizzare notifiche, chiamate ricevute, messaggi di ogni genere e anche qualche dettaglio dello smartphone a cui è collegato, come la batteria. Ciò sarà possibile abbinando Smarty Ring a uno smartphone via connettività Bluetooth 4.0. Nello specifico, le feature per il monitoraggio includono le chiamate telefoniche in entrata e in uscita, avvisi di SMS, messaggi di posta elettronica e aggiornamenti in tempo reale da Facebook, Twitter, Google Hangout e Skype. Smarty Ring darà anche la possibilità di controllare il player musicale e video, attraverso dei tasti in rilievo che vi sono sulla scocca.

Schermata 2013-12-12 alle 00.37.19 copia

Il corpo di Smart Ring è realizzato in acciaio inox ed è completamente impermeabile, oltre che in perfetto stile high-tech, inoltre è dotato di un display LED progettato per un uso ideale sia durante il giorno, che la notte. È presente un dock per ricaricarne la batteria integrata ed è compatibile con tutti gli smartphone Android e iOS, di qualunque marca siano. Interessante notare anche la sua applicazione, alla quale verrà abbinato una volta collegato allo smartphone, che permetterà di impostare alcune caratteristiche, rendendolo anche personalizzabile quanto possibile.

Schermata 2013-12-12 alle 00.37.19

Smarty Ring sta già ottenendo un buon successo su Indiegogo, dove è possibile finanziarlo tramite l’apposita campagna, i cui fondi serviranno appunto per realizzarlo e distribuirlo. Secondo i responsabili del progetto, chi lo prenoterà finanziandolo dovrebbe riceverlo ad aprile 2014, un periodo di uscita non troppo lontano, che quindi lo rende assolutamente succulento. La campagna non ha comunque ancora ottenuto tutti i fondi necessari, almeno nel momento in cui scriviamo, dunque il rilascio potrebbe anche vedere un rinvio ai mesi successivi.

Vi lasciamo al video di presentazione:

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS