Bitcoin arriva a quota 1000 dollari

1197
0
CONDIVIDI
Mercoledì il prezzo dei Bitcoin ha tagliato il traguardo dei 1.000 dollari su Mt. GOX, uno tra i più grossi cambiavalute sul mercato, segnando per la prima volta una cifra a quattro zeri per questa nuova moneta del web. Bitcoin aveva raggiuto quota 100 dollari in aprile e subito aveva raddoppiato il suo valore lo stesso mese, passando a circa 200 dollari. Prezzo poi quintuplicato nei sette mesi successivi, sperimentando anche  fluttuazioni significative in borsa a causa della presunta incertezza circa la sostenibilità economica della moneta digitale.
Screen-Shot-2013-11-27-at-10.05.31-AM-640x304

 

Come si vede sul grafico di (qui sotto) l‘impennata mostruosa nella stima dei Bitcoin è da collegarsi ad un’udienza del Governo degli Stati Uniti sulla valuta virtuale: molte storie riferiscono di persone normali diventate ricche grazie alla valuta digitale, questo ha fatto crescere il numero degli investitori o startup disposti a puntare su Bitcoin – facendolo così salire di importanza e di reputazione in borsa. Comunque, come si nota nel grafico, tutti gli scambi con Bitcoin sono ancora leggermente inferiori rispetto alla soglia dei 1000 dollari. Per un’approfondimento completo su questa rivoluzionaria moneta virtuale, Bitcoin, cliccate qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS