Xiaomi ha venduto 150mila smartphone in 10 minuti

1245
0
CONDIVIDI

Il produttore cinese di smartphone Xiaomi ha appena venduto 150.000 unità del suo smartphone top di gamma, il Mi-3, in soli 10 minuti. Per ottenere questa grande richiesta in così poco tempo, è stata usata semplicemente l’app di messaggistica WeChat. La compagnia ha annunciato che avrebbe finito gli smartphone in 9 minuti e 55 secondi su WeChat, dall’account ufficiale di Sina Weibo.

A parte il successo di Xiaomi, che non è la prima volta che fa questi record di vendite, è venuta fuori la potenza di WeChat anche come piattaforma di e-commerce. Vi ricordiamo che il servizio di messaggistica (disponibile su vari OS) ha circa 272 milioni di utenti attivi al mese, un numero enorme, che può essere ben sfruttato anche per campagne di questo tipo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS