Götze: “Ora sono al cento per cento”

375
0
CONDIVIDI

Il suo momento è arrivato. Dopo aver passato i primi mesi in maglia Bayern tra fisioterapia e palestra, finalmente Mario Götze è diventato un ingranaggio importante della fantastica macchina di Pep Guardiola. Non ha mai fatto polemica o reclamato un posto di primo piano. L’ex Dortmund ha capito che per diventare “Idol” anche a Monaco, doveva dimostrare il suo valore sul campo. Così dopo un periodo di ambientamento, Götze ha cominciato ad illuminare la scena bavarese con gol pesanti (sabato scorso a Dortmund) e giocate da fuoriclasse (ieri sera a Mosca).

Proprio dopo la bella prestazione contro il CSKA, Götze ha dichiarato alla stampa tedesca la sua soddisfazione per essere tornato finalmente in forma:

“Ho avuto bisogno di tempo ma alla fine sono arrivato al 100%. L’infortunio mia ha tolto dal campo per molto tempo ed era inevitabile che ci mettessi più tempo per tornare in forma. Sono felice adesso di dare il mio contributo al Bayern e di averlo aiutato a raggiungere due record meravigliosi come quello in Bundesliga e la decima vittoria consecutiva in Champions League. Oggi siamo stati bravi a scendere in campo come se dovessimo ancora qualificarci, questa è mentalità da grande squadra”. 

Gongola Götze e gongola il Bayern, che finalmente vede materializzarsi sul campo il suo enorme investimento di 37 milioni di euro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS