Friburgo, notte d’Europa con la testa al campionato

38
0
CONDIVIDI

Stasera alle ore 19, il Friburgo gioca a Liberec contro lo Slovan la quinta gara di Europa League. Dopo tre pareggi e una sconfitta, i ragazzi di Streich hanno ancora la possibilità di qualificarsi ai sedicesimi di finale. Obiettivo di prestigio ma che in questo momento della stagione, non occupa forse il primo posto nei pensieri della società. Il terz’ultimo posto in campionato è infatti la preoccupazione maggiore, visto che domenica prossima Il Friburgo farà visita ad un lanciatissimo Borussia M’gladbach nel fortino del Borussia Park.

Streich ha comunque promesso grande impegno anche in Europa, sia per il ranking Uefa della Germania sia per la questione economica, considerando che il passaggio del turno porterebbe altri 2 milioni di euro nelle casse del Friburgo.I biancorossi dovranno fare a meno di tanti titolari fermi per infortunio, una situazione che impedisce a Streich di fare turn-over. Mancheranno in Repubblica Ceca Schuster, Schmid, Mujdza, Hedenstad, Hofler, Guede e anche Darida, fermato da un risentimento al piede destro.

Nonostante questi infortuni, il portiere Baumann ha promesso in conferenza stampa grande impegno:

“Bisogna essere onesti, il campionato è per noi molto più importante. Rappresentare però la Germania in Europa è motivo d’orgoglio, per questo cercheremo di dare il massimo come abbiamo sempre fatto ma sempre con un occhio al campionato che resta prioritario. Il nostro massimo impegno non è comunque in discussione”.  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS