Xbox One e PlayStation 4: quanto costano alle aziende?

1191
0
CONDIVIDI

Microsoft e Sony hanno ormai reso disponibili sul mercato le loro console di nuova generazione. Sia Xbox One che PlayStation 4 (quest’ultima non ancora disponibile in Italia, almeno fino a venerdì) hanno riscosso un notevole successo. Si parla infatti di 1 milione di vendite nelle prime 24 ore sia per Xbox One che per la PS4. Ma quanto costa a questi due colossi produrre queste console di nuova generazione?

IHS ha condiviso con AllThingsD quelli che dovrebbero essere i costi di produzione di Xbox One e PlayStation 4. Produrre la nuova console di Microsoft costa ben 471 dollari, 90 dollari in più della PlayStation 4. Contando che l’azienda di Redmond vende la sua console per 499 dollari, mentre Sony vene la sua PS4 a 399 dollari, è davvero ridotto ai minimi termini il guadagno dalle loro vendite.

Ma cosa fa lievitare così tanto il prezzo della Xbox One? Provate a indovinare? Sì, penso abbiate indovinato tutti: il Kinect. Realizzare tale sensore costa ben 75 dollari. Il chip AMD invece costa 110 dollari, 10 dollari in più rispetto a quello presente su PS4. Per quanto riguarda i chip di memoria, quelli utilizzati da Sony per la PS4 sono decisamente più performanti rispetto alle DDR3 utilizzate da Microsoft. Il costo di quest’ultime è però vicino ai 60 dollari, ovvero 28 dollari in meno rispetto alle GDDR5 montate su PlayStation 4. Le altre parti della Xbox One, senza controller e Kinect, costano più o meno 332 dollari. Il pad invece costa a Microsoft solo 15 dollari.

La differenza di costi tra Xbox One e PlayStation 4 sembra dipendere tutta nel Kinect. Voi avete già preso l’Xbox One o state ancora aspettando l’arrivo di PlayStation 4?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS