VSCO Cam: scatta facile

2367
0
CONDIVIDI

Se ne siete venuti a conoscenza, probabilmente, è solo grazie al passaparola, perché di certo non è famosa quanto Instagram, ma è un’applicazione che sa il fatto suo, sto parlando di VSCO Cam. A novembre ha compiuto due anni, è arrivata alla seconda versione ed è possibile  scaricarla gratuitamente dall’App store. Per Android, al momento, è disponibile una versione beta solo per i seguenti smartphone: Galaxy S III, Galaxy S IV e HTC One. È un’applicazione ben fatta, diverse le funzioni di cui dispone, tra cui filtri, varie regolazioni e inoltre permette una condivisione istantanea delle foto sui social network in un tocco solo. Altro punto a favore di questa applicazione è la facilità d’uso.

VSCO Cam offre non solo un migliore controllo della fotocamera, consentendo di bloccare la messa a fuoco, ma permette anche di modificare le vostre foto nella stessa app, e poi condividerle. Sicuramente esistono anche applicazioni con strumenti di editing più potenti, come ad esempio KitCam per iPhone, ma non sempre facili da usare. Quando sono in giro, non amo perdere troppo tempo a cercare di imparare ad usare un app, voglio solo condividere i miei ricordi più rapidamente possibile e sperimentare eventualmente in seguito se ne sento il bisogno.

VSCO Cam consente di modificare gli elementi di base come la temperatura, l’esposizione, il contrasto, il ritaglio e la rotazione della foto. Inoltre è possibile applicare una serie di filtri bellissimi, dal classico stile retrò e se quelli disponibili non sono sufficienti a soddisfare le vostre esigenze potete acquistare altri pacchetti o singoli filtri che verranno aggiunti alla libreria. Una volta che avrete terminato di elaborare la vostra foto, potrete immediatamente condividerla sui vari social network: Facebook, Twitter, Instagram e via email.

Vi è mai capitato di vedere qualche foto di Instagram con l’hashtag #vscocam? Molti utilizzano VSCO Cam per scattare ed elaborare e successivamente importano la foto su Instagram, utilizzando quest’ultima solo per la condivisione. Ovviamente è possibile salvare la foto anche nel proprio rullino fotografico.

VSCO-Film-Camera-iOS-Free

I pro

  • Molto semplice da usare.
  • Filtri migliori rispetto ad altri programmi di fotoritocco che solitamente tendono a rovinare la foto.
  • Condivisione immediata.
  • Possibilità di pubblicare le vostre foto online su uno spazio che vi viene fornito tramite una semplice registrazione via email.

Contro

  • Non esiste il salvataggio automatico delle foto nel rullino del vostro iPhone, bisogna farlo manualmente.
  • I filtri anche se differenti hanno uno stile che in parte li accomuna e quindi, o piace oppure no, non esistono mezze misure.

Se siete alla ricerca di un’applicazione di foto editing più avanzata rispetto a Instagram ma non abbastanza complicata come KitCam, VSCO Cam è ciò che fa per voi. È un perfetto equilibrio tra funzionalità e velocità che permette di condividere le tue foto in modo rapido, ma con meno clamore rispetto ad altre analoghe applicazioni di fotoritocco.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS