Yahoo Mail usata da solo il 25% dei dipendenti dell’azienda

926
0
CONDIVIDI

Yahoo Mail è stato da poco aggiornato, ma non gode di molte simpatie tra gli utenti: a quanto pare però non piace nemmeno agli stessi dipendenti Yahoo, che all’applicativo interno preferiscono il programma dell’avversario, Outlook.

I dati parlano chiaro il 25 % dei dipendenti usa Yahoo Mail, il resto no: a dirlo è una lettera interna a Yahoo con i toni piuttosto scherzosi nonostante l’argomento fosse abbastanza serio.

“Windows 95 ha chiamato, rivuole il suo software di email…”
“Ammiriamo l’impegno devoto alla sopravvivenza di un anacronismo dell’era dei PC degli anni 90…”
“Abbiamo già visto un oltraggio simile quando abbiamo abbandonato i “compagni di pacchetto” di Outlook che vivono dentro alla Corazzata Microsoft Office”

I due dirigenti Jeff Bonforte e la CIO Randy Roumillat hanno infatti mandato questa lettera per ricordare ai dipendenti quanto “antiquato” fosse il programma che il 75 % di loro stava usando, ma nella stessa lettera c’è anche il riferimento ad una nuova feature – piuttosto fumosa, per ora – che sarà tra breve integrata in Yahoo Mail: grazie a Xobni, start-up acquisita nel 2013,  Yahoo Mail guadagnerà una funzione chiamata nella lettera smart auto-suggest, che suona come autocompletamento smart. Questa nuova funzione – di cui nella lettera vengono tessute le lodi – non è ancora ben definita, ma non dovrebbe tardare ad arrivare.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS