Top 11 della 13a giornata: Bayern e Joselu superstar

28
0
CONDIVIDI
La top 11 della 13a giornata di Bundesliga scelta dalla nostra redazione

Questa settimana la redeazione di Tuttobundesliga.it per la sua top 11 ha scelto ancora una volta il modulo 4-3-3. Ecco perché. In porta questa settimana troviamo Manuel Neuer. L’estremo difensore bavarese con parate e uscite strepitose è stato fondamentale per la vittoria del Bayern nella supersfida contro il Dortmund. Anche la difesa è targata Monaco, con Alaba e Lahm a coprire il ruolo di terzini rispettivamente a sinistra e destra. Entrambi hanno giocato una grande gara Anche se il capitano della nazionale tedesca è stato superlativo giocando in tre ruoli a centrocampo e fornendo l’assist a Müller in occasione del 3-0.

A completare il reparto ci sono Wollscheid del Leverkusen e Stranzl del Borussia Mönchengladbach, che nella vittoria in casa dello Stoccarda (sua ex squadra) gioca una partita impeccabile. A centrocampo non può mancare Toni Kroos. Un godimento vedere giocare il 23enne con tutta la sua eleganza. Prima convocazione invece per Christoph Kramer schierato sulla destra nel centrocampo a tre. Il 22enne del Mönchengladbach, non perde mai di vista Maxim, chiude molti buchi in mezzo al campo e si inserisce spesso e volentieri nei movimenti offensivi. Chiude il reparto Daniel Baier dell’Augsburg, posizionato a sinistra. È lui l’uomo in più dei biancoverdi nella vittoria contro l’Hoffenheim. In attacco non può mancare Rafael del Gladbach, che porta alla vittoria i Fohlen contro lo Stoccarda. Vicino a lui ci sono Arjen Robben sulla sinistra, che contro il Dortmund sembrava quel Robben devastante di due anni fa e lo spagnolo Joselu ad agire come attaccante centrale, che dopo tante delusioni finalmente fa parlare di sé siglando una doppietta contro lo Schalke.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS