Samsung: quando il cartellone pubblicitario diventa sbarazzino

913
0
CONDIVIDI

Le società tecnologiche sono forse le migliori in quanto a campagne marketing. Abbiamo visto pubblicità ai limiti dell’assurdo, come quelle Samsung, dove venivano derisi gli utenti Apple più accaniti, sempre in coda al lancio di nuovi prodotti. Le campagna pubblicitarie, anche le più semplici, nascondono però delle insidie. Guardate ad esempio questa pubblicità Samsung.

spot Samsung

Cosa c’è di strano? Niente. Lo slogan è discutibile, ma Samsung vende prodotti con stylus integrate quindi è anche giusto che vada a tirare acquista al proprio mulino. L’immagine che però detta più scalpore è questa qui sotto. Possibile che Samsung faccia riferimento a parti intime maschili? Si tratta di un errore di stampa oppure è qualcosa di voluto? La prima ipotesi sembra quella più plausibile ma mai dare per scontato una compagna pubblicitaria Samsung.

spot Samsung penis

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS