HP Pavilion TouchSmart 15 Sleekbook: la recensione

1909
0
CONDIVIDI

Oggi parliamo nella nostra recensione del notebook HP Pavilion TouchSmart 15, più esattamente della versione 15-b104sl. Oggi nessuno, o quasi, vive senza un computer che è la componente fondamentale della società tecnologia che stiamo vivendo. Nonostante l’avanzare del mercato Mobile, quello dei PC non demorde, anche perché i sistemi operativi dei tablet (che stanno totalmente oscurando le vendite dei PC) non offrono ancora quello che un bel computer puo’. Ammettiamolo, la nostra mentalità ci impone la presenza in casa di almeno un computer, fisso o portatile che sia. Il Pavilion Touch Smart 15 si puo’ definire come una comoda soluzione per chi cerca un ottimo prodotto, che gli possa servire sia in ambito lavorativo sia in quello domestico.

Iniziamo con il parlare del design, un aspetto che a mio parere, qualsiasi sia il prodotto messo in discussione, è molto importante. Devo dire che questo Pavilion mi piace molto, ha una linea morbida, senza bordi troppo accentuati, ed il tutto non dispiace. La scocca è in plastica lavorata (o almeno questa è l’impressione che si ha), presenta infatti una rifinitura lucida. Nonostante si tratti di un notebook, lo spessore non è poi così elevato, 2,1 cm, anche se grazie al design stesso sembra minore. Per quanto riguarda il peso, abbiamo 2,1 kg, né pochi né troppi. Naturalmente non poteva mancare il logo HP nel retro del display, che però, essendo posto in basso lascia un immenso vuoto.

DSC_0365

Il tutto è però molto solito e da una sensazione di robustezza, che è effettiva. Da notare “il distacco” che c’è tra parte inferiore del PC e il display, parti unite solo da due perni laterali. Questa scelta fa si che il notebook appaia alla vista più “snello”, o almeno questa è l’impressione che ho avuto. Quindi, design promosso a pieni voti.

Per quanto riguarda il lato tecnico del design, abbiamo una tastiera completa, ovvero con anche il tastierino numerico laterale, e tasti (scusate il gioco di parole) piatti ad isola – la miglior soluzione che si possa scegliere. Qui c’è un appunto da fare, è assente la retroilluminazione, anche se non è particolarmente necessaria. Il touchpad, nonostante le dimensioni un po’ ridotte ed il decentramento, mi è parso eccellente, presenta anche una superficie puntinata che garantisce un maggior grip, peccato per i tasti, che forse stonano un po’.

DSC_0352

 

Ma ora passiamo finalmente all’aspetto hardware di questo HP Pavilion TocuhSmart 15 Sleekbook. Qui, a dire la verità, ci sono rimasto un po’ male. Le specifiche tecniche di questo computer sembrano essere eccellenti, però le prestazioni potevano essere migliori. Le specifiche di questo modello sono:

  • Processore Intel Core i5-3337U ad 1,8 GHz
  • RAM DDR3 da 8 GB
  • Scheda video NVIDIA GeForce GT 630M (con 2GB dedicati)
  • HD SATA da 500GB

Tutte specifiche più o meno di buon livello. Purtroppo però nonostante le operazione di routine vadano alla grande, l’uso di software più pesati fanno vedere il lato debole di questo notebook, che però riesce a cavarsela abbastanza bene. Naturalmente il sistema operativo che monta è Windows 8 (aggiornabile ad 8.1). Naturalmente quest’ultimo gira alla perfezione, pochi lag e reattività discreta. A conciliare il tutto e a dare un punto in più al Pavilion TS 15 è sicuramente il display, un BrightView HD con retroilluminazione a LED da 15.6” di 1366×768 pixel touchscreen. La resa è abbastanza buona, anche se in presenza di sole si fa vedere l’elevato riflesso che ha, a causa del pannello touch. Per quanto riguarda proprio il touchscreen non posso lamentarmi, non è eccelso ma è ottimo per l’utilizzo che se ne può fare.

Rimaniamo in campo hardware e parliamo degli ingressi e delle uscite:

  • Lettore Schede SD
  • 1 Uscita HDMI
  • 1 Porta Jack 3,5mm input/output
  • 1 USB 2.0
  • 2 USB 3.0
  • 1 Porta Ethernet

Assente il lettore CD, che ormai sta vedendo il suo tramonto in quest’era digitale. Ultima caratteristica da appuntare è l’audio, questo notebook presenta infatti un impianto Dolby Advanced, che non è male.

DSC_0358

Concludendo, questo HP Pavilion TouchSmart Sleekbook 15 (la versione da noi provata è la 15-b104sl) è un ottimo prodotto, sia se vogliamo usarlo in ambito domestico o come computer da lavoro. Però, a parer mio, non è adatto ai professionisti che hanno la necessità di utilizzare software davvero pesanti. Sicuramente un Pro è il prezzo, che si aggira attorno ai 500/600€.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS