Motorola si accorda con 3D Systems: lo smartphone componibile è più vicino

2708
0
CONDIVIDI

Quando Motorola annunciò il suo interesse per gli smartphone componibili in molti storsero la bocca. Troppo difficile da realizzare, affermavano i critici. Un progetto fin troppo futuristico, affermavano gli scettici. A quanto pare però Google, società che controlla Motorola, si sta già muovendo per realizzare il team che si occuperà dello sviluppo di questo smartphone componibile. Motorola ha infatti stretto un accordo dalla durata pluriennale con la società 3D Systems.

Il colosso statunitense descrivere questa società come “la fabbrica del futuro“. Collaboreranno per la produzione dei vari moduli componibili, come batteria, telaio, etc. Se tutto andrà nel verso giusto, l’accordo tra le due società verrà esteso.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS