Microsoft potrebbe acquistare Shoutcast e Winamp

885
0
CONDIVIDI

Secondo quanto riportato da TechCrunch, Microsoft potrebbe essere interessata all’acquisto di Shoutcast e Winamp, due programmi per riprodurre contenuti multimediali. Entrambi i servizi sono nella via del fallimento, soprattutto Winamp che sarà chiuso il 20 dicembre.

Attualmente i due programmi sono in mano a AOL che sembra vederli soltanto come un peso ormai, e potrebbe decidere di liberarsene, guadagnando qualcosa dalla vendita. Non sono chiare le ragioni per cui Microsoft potrebbe essere interessata all’acquisto, anche se la compagnia ha sempre avuto a che fare con servizi musicali come Zune e Xbox Music. Ma la vera domanda è: possono davvero sopravvivere due servizi del genere nell’epoca dello streaming?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS