Bayer, Hyypia: “A Berlino sarà una battaglia”

87
0
CONDIVIDI

Oltre a Borussia Dortmund – Bayern Monaco, che da ormai un mese ha completamente oscurato il resto della giornata, va in scena a Berlino un super match di alta classifica tra Hertha e Bayer Leverkusen. I padroni di casa vogliono mantenere il loro passo da Europa, cercando di vincere all’Olympiastadion dove nell’ultimo scontro diretto persero 2-0 contro il Borussia M’gladbach. Il colombiano Ramos, dopo essere rientrato in ritardo da un viaggio di piacere a Madrid, è stato sgridato dalla società ma sarà regolarmente in campo. I tifosi biancoblù sono in grande fermento e sabato riempiranno lo stadio.

I rossoneri di Sami Hyypia arrivano invece nella capitale per fare bottino pieno e mantenere il loro secondo posto in campionato al pari del Borussia Dortmund. Se poi i gialloneri inciampassero contro il Bayern, allora le “aspirine” potrebbero diventare la vera alternativa ai bavaresi. Hyypia recupera Toprak e Lars Bender dopo la squalifica ma non avrà a disposizione Reinartz per un problema al tallone.

Hyypia non pensa minimamente al secondo posto, consapevole che nella capitale servirà una grande gara:

“Affrontiamo una squadra che gioca molto bene e che ha messo in difficoltà chiunque in questa stagione. Purtroppo abbiamo avuto molti giocatori impegnati in nazionale e dobbiamo recuperare in fretta energie fisiche e mentali. Sono sicuro che per vincere dovremo dare il 150%, contro l’Hertha sarà una battaglia. Non mi interessa minimamente poi quello che fa il Borussia Dortmund. Prima vinciamo noi e poi la sera potremo guardarci la partita tranquillamente”.  

Il Bayer sarà accompagnato a Berlino da 1300 tifosi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS