Apple vs Samsung: nuovo verdetto a favore della prima

1639
1
CONDIVIDI

Circa una settimana fa vi avevamo informato che Apple aveva chiesto a Samsung il pagamento di una multa pari a 379 milioni di dollari per altre violazioni di brevetti. L’ultimo verdetto ha stabilito che l’azienda sudcoreana dovrà risarcire la società californiana per la somma di 290 milioni di dollari. Questa non è la prima volta che Samsung viene multata per aver violato dei brevetti Apple. Lo scorso anno fu infatti costretta a sborsare ben 450 milioni di dollari per aver utilizzato impropriamente brevetti di proprietà dell’azienda californiana.

Per essere precisi, la cifra che il colosso sudcoreano dovrà sborsare è pari a $290,456,793; molto probabilmente però Samsung farà appello e, come è successo altre volte, questa cifra potrebbe diminuire. In ogni caso, per adesso questo è il verdetto della corte. Nelle aule di tribunale Apple esce quasi sempre vincitrice, ma questo non so fino a che punto possa rendergli giustizia.

La guerra tra questi due colossi dell’elettronica continua. Noi, come al solito, continueremo ad aggiornarvi sugli eventuali sviluppi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • rino

    Gli sta bene toglietela dal mercato