Google Maps: novità sulle immagini dell’omicidio

1482
0
CONDIVIDI

Nella giornata di ieri vi abbiamo parlato di Kevin Barrera, un ragazzo di soli 14 anni ucciso lo scorso 2009. Ci siamo interessati a questo caso non appena siamo venuti a sapere che su Google Maps erano presenti le foto del suo cadavere. Il padre aveva chiesto a Google di rimuovere le immagini e un dirigente della società si era detto (ovviamente) favorevole. Dopo che la polizia di Richmond ha confermato che quello è veramente il corpo senza vita del giovane Kevin Barrera, Google ha riferito che aggiornerà le immagini in questione entro 8 giorni.

Il giusto lieto fine per una storia che di lieto ha veramente ben poco.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS