PS4 vs Xbox One: intervista doppia

2927
0
CONDIVIDI

Tutti conosciamo le interviste doppie del programma “Le Iene”. C’è chi ha pensato di utilizzare tale tecnica di intervista per interrogare le nuove console di Sony e Microsoft sulle loro caratteristiche. Non vogliamo rovinarvi l’eccellente lavoro fatto con questa intervista doppia a Xbox One e PlayStation 4. Ve la ripronomiamo nella versione integrale. Eccola di seguito:

Data di uscita?
PlayStation 4: Il 15 novembre negli Stati Uniti e in Canada, e il 29 novembre in Europa.
Xbox One: Il 22 novembre.

Quanto costi?
PlayStation 4: 399 €.
Xbox One: 499 €.

Cosa troveremo nella scatola?
PlayStation 4: La console, il controller, un cavo HDMI, un cavo per l’alimentazione, un cavo USB per la ricarica del controller e un headset mono con il cavo.
Xbox One: La console, il controller, il kinect, il cavo dell’alimentazione, un cavo HDMI 4K e un headset con cavo. L’esclusiva edizione Day One contiene un controller celebrativo, degli obiettivi extra e un codice per scaricare la versione completa di Fifa ’14.

Esclusive al day one?
PlayStation 4: Killzone: Shadow Fall, Knack, War Thunder, Warframe, Contrast, Blacklight:Retribution, Escape-Plan, Flow, Flower, Pinball Arcade, Putty Squad, Resogun, SoundShapes, Switch Galaxy Ultra ,Trine 2.
Xbox One: Dead Rising 3, The Fighter Within, Crimson Dragon, Forza Motorsport 5, Killer Instinct, LocoCycle, Powerstar Golf, Ryse: Son of Rome, Zoo Tycoon, Zumba Fitness World Party.

Si paga per giocare online?
PlayStation 4: Da quest’anno sì.
Xbox One: Sì.

Quanto si paga?
PlayStation 4: 49 € all’anno.
Xbox One: Il canone annuo è di 59 €.

I giochi usati li leggerai?
PlayStation 4: Ovviamente!
Xbox One: Alla fine, sì.

Hai la retrocompatibilità?
PlayStation 4: Se ne parlerà più avanti grazie a Gaikai, un servizio cloud che permetterà lo streaming di alcuni vecchi titoli PS3.
Xbox One: Per ora non è prevista.

Cosa c’è di nuovo nel controller?
PlayStation 4: E’ un DualShock 4, e si differenzia dal 3 perché ha una forma più confortevole ed ergonomica, per la presenza di un touchpad sul fronte e di un sensore Move sul dorso, e per la possibilità di condividere contenuti sui social grazie al pulsante Share.
Xbox One: Il design è simile al vecchio controller di Xbox 360, ma possiede ben 40 innovazioni come i grilletti a impulso che aumentano il realismo di gioco, la nuova forma del D-pad, la sagoma più comoda da impugnare e il vano batteria di dimensione ridotta.

Quanti controller supporti alla volta?
PS4: Quattro.
Xbox One: Otto.

I tuoi giochi sono region free?
PS4: Sì.
Xbox One: Sì.

Passiamo al lato tecnico. Parlami in poche parole della CPU.
PS4: Sono equipaggiata con un processore x86-64 AMD Jaguar, che lavora con una frequenza di 1.6 GHz.
Xbox One: Utilizzo il sistema x86-64 AMD Jaguar, con frequenza di 1.75 GHz.

E la GPU?
PlayStation 4: La mia scheda grafica è una AMD Radeon Liverpool con clock speed di 800MHz e 18 unità di calcolo.
Xbox One: E’ una AMD Radeon Durango, la cui clock speed è di 853MHz. Ha 12 unità di calcolo.

La tua capacità di archiviazione?
PlayStation 4: Ho un HDD base da 500GB.
Xbox One: Il mio HDD ha una capacità di 500GB.

Supporti hard disk esterni?
PlayStation 4: No, però il mio hard disk è sostituibile.
X1: Al lancio no, poi si vedrà.

La connessione ad Internet sarà obbligatoria per giocare?
PlayStation 4: Proprio no.
Xbox One: Assolutamente no.

Perché i giocatori dovrebbero preferirti?
PlayStation 4: Perché nessun sistema di gioco è stato mai così avanzato quanto me. Posso proporre esperienze più grandiose, audaci e coinvolgenti. Più di quanto possiate immaginare.
Xbox One: Perché sono una console creata da giocatori, per giocatori. In breve, sono la miglior console di gioco mai prodotta da Microsoft.

Un saluto alla tua rivale.
PlayStation 4: Ci vediamo sotto l’albero di Natale!
Xbox One: Congratulazioni per il tuo lancio, Sony.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS
  • fjonacakalli

    Grazie mille per la citazione :)