Sam, il Bayer vuole alzare la clausola rescissoria

44
0
CONDIVIDI

Sidney Sam, con 7 gol e 5 assist, è uno dei giocatori più in forma e richiesti della Bundesliga. Già in estate lo Schalke 04 provò a portalo a Gelsenkirchen per sostituire il partente Bastos, senza però trovare l’accordo economico con il Bayer Leverkusen.

Proprio la società rossonera, deve risolvere prima di giugno il problema legato al contratto di Sam, che ha una clausola per liberarsi nel 2014 di “soli” 2,5 milioni di euro.  Il Bayer non vuole rischiare di perdere il venticinquenne di Kiel per così poco, considerando che il calciatore ha una valutazione su Transfermarkt.de, di ben 10 milioni di euro. Il ds Voeller ha fatto sapere, tramite le pagine di Kicker,di volersi mettere a tavolino con il procuratore del calciatore per ridiscutere i termini del contratto. La volontà è quella di lasciare la clausola rescissoria, cercando però si alzarla almeno sopra i 10 milioni di euro. A breve le parti si incontreranno, anche perchè Sam ha dichiarato di non voler lasciare Leverkusen a meno di offerte irrinunciabili  sia per lui che per il club.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS