Android sul 81% degli smartphone venduti grazie alla Cina

1266
0
CONDIVIDI

Secondo l’ultimo rapporto per il Q3 2013 di Gartner – che riprende quello di Strategy Analitycs – Android avrebbe superato l’80 % degli smartphone venduti presenti sul mercato, raggiungendo la quota record dell’81 %. Rispetto allo stesso periodo del 2012 è un salto del 9,3 %, mentre Apple, nello stesso periodo, ha perso 2,2 punti percentuali raggiungendo il 12,1 %: inoltre nel contempo Microsoft sale a 3,6 punti percentuali con Windows Phone, grazie alle forti vendite negli Stati Uniti.

Ma a cosa è dovuta l’alta percentuale di dispositivi Android? Secondo la ricerca un buon 41 % delle vendite derivano direttamente dalla Cina, soprattutto dagli smartphone targati Coolpad e Xiaomi: purtroppo per Google molti smartphone cinesi non montano Google Play e si aappoggiano quindi su market alternativi, tanto che solo il 6 % delle installazioni di app sono state effettuate tramite i servizi Google.

Un dato importante da sottolineare è che nelle statistiche di Gartner è presente solo la parte iniziale delle vendite di iPhone 5s e 5c: questo influisce moltissimo sui valori percentuali delle vendite di Apple, abbassandole di molto, ma ciò non toglie che Android è in testa con una percentuale altissima.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS