Preetz: “A giugno Lasogga tornerà a Berlino”

41
0
CONDIVIDI

Il Direttore Sportivo dell’Hertha Berlino, Michael Preetz, non vuol sentire parlare di aste o di clamorose offerte per l’attaccante Pierre-Michel Lasogga. Il centravanti, in prestito all’Amburgo, ha già realizzato 8 reti in campionato tutte di pregevole fattura. Logico che mezza Bundesliga stia pensando a lui per la prossima stagione, in primis proprio l’Amburgo che ad inizio settembre gli ha dato fiducia nonostante un olungo infortunio che lo aveva tenuto 4 mesi lontano dai campi di gioco. Preetz ha voluto così chiarire le dinamiche che hanno portato Lasogga a lasciare l’Hertha, assicurando che il calciatore tornerà nella capitale appena scadranno i termini del prestito:

Lasogga veniva da un infortunio, aveva recuperato un po’ di condizione ma per tornare al top della forma, doveva giocare tutte le partite. Noi non potevamo garantirgli la titolarità, per questo si è deciso di comune accordo di trasferirsi ad Amburgo in prestito. Il prestito è secco, senza diritto di acquisto, e il giocatore dal 1 luglio 2014 tornerà a Berlino. Noi siamo felicissimi della sua crescita e vi assicuro che ad ogni gol di Pierre, il sottoscritto è felicissimo. Il prossimo anno avremo a disposizione un calciatore più maturo che potrà farci fare il salto di qualità. tutto quello che si sente in giro, è assolutamente falso”.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS