Google presenta App Translation Service

1562
0
CONDIVIDI

Google ha lanciato in queste ore dopo averla presentata in anteprima al Google I/O 2013 a tutti gli sviluppatori di Android la nuova App Translation Service. La nuova applicazione consente agli sviluppatori di scegliere tra un elenco di traduttori pre-selezionati da Google per avere traduzioni di alta qualità a prezzi competitivi.

Il nuovo servizio è completamente integrato nella Google Developer Console. Gli sviluppatori, per poterla utilizzare dovranno semplicemente ottenere il loro APK per la traduzione, caricare il testo da tradurre, e selezionata la lingua di destinazione dovranno poi scegliere un fornitore in base al tempo e prezzo. Quando la traduzione sarà pronta, gli sviluppatori potranno facilmente importare il testo nella loro app utilizzando l’ADT Translation Manager Plugin .

Google per aiutare meglio lo sviluppatore nella scelta della lingua offre i seguenti consigli su cosa scegliere:

La vostra applicazione ha un sacco di installazioni in un certo paese dove non hai localizzato la loro lingua? E’ un applicazione conosciuta e la state inserendo in un paese in cui l’applicazione non è ancora disponibile? Avanti, andate alla sezione Suggerimenti per l’ottimizzazione nella Console Developer per assicurarsi che l’APK e la grafica siano tradotti.

App Translation Service

Questa sistema non è a senso unico, la nuova app di traduzione permette agli sviluppatori di comunicare con il loro traduttore oltre a scaricare i testi tradotti. Ottenuto il testo si potrà quindi fare qualche test di localizzazione e pubblicare il tuo aggiornamento della app su Google Play nell’area definita. La speranza di Google è proprio quella di rendere le applicazioni localizzate, caratteristica che sta diventando una parte sempre più importante nella costruzione di una base di utenti globali, il più semplice possibile. Attualmente , la checklist localizzazione di Google è buona, ma abbastanza lunga, la nuova App di traduzione dovrebbe accelerare questo processo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS