Chromebook 11: alimentatore difettoso, HP e Google indagano

1173
0
CONDIVIDI

Best Buy ha ordinato ai propri dipendenti di rimuovere tutti gli HP Chromebook 11 dall’esposizione, bloccandone così la vendita. Fonti vicine alla catena di elettronica più famosa degli Stati Uniti hanno informato The Verge che proprio oggi sono giunte disposizioni urgenti di rimuovere questi prodotti dalla vendita. Ma perché? Semplice, perché alcuni utenti che hanno acquistato tali computer si sono lamentati dell’eccessivo surriscaldamento dell’alimentatore.

HP e Google hanno subito chiesto la rimozione di questo prodotto non appena venuti a conoscenza del problema. Gli esemplari tolti dalla vendita verranno comunque messi in magazzino, in attesa di nuove comunicazioni. Ora le due aziende stanno monitorando il problema. Consigliano a coloro l’hanno acquistato di non utilizzare l’alimentatore dato in dotazione, almeno fino a quando non si saprà qualcosa in più.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS