Apple iTV: un concept fa sognare

1526
0
CONDIVIDI

Una delle incognite più citate degli ultimi mesi in casa Apple è sicuramente quella dell’iTV, prodotto molto richiesto dai fan, ma che stenta ad uscire, anche se nulla di ufficiale è mai stato comunicato in merito. C’è qualcuno però, che prova a sognare.

Infatti, molti designer e ‘photoshoppatori’ vari hanno provato a smanettare con le loro conoscenze per cercare di riprodurre quella che potrebbe essere la tanto attesa Apple iTV. Ne abbiamo, quindi, viste molte negli ultimi mesi, da quelle super futuristiche ad altre più modeste e possibili per gli standard tecnologici odierni.

Il concept che vi andiamo a mostrare oggi è un mix tra ciò che al momento è possibile, con qualche dettaglio futuristico, che fa di questo concept una visione unica. Oltre ad essere molto interessante, il concept, va a riprendere molti aspetti legati al mondo Apple, come il materiale della stessa iTV, alluminio e vetro, a cui la società di cupertino si appoggia da qualche anno per la realizzazione dei propri device. Inoltre si può notare anche il logo della mela, sia nella parte anteriore, poco sotto lo schermo, sia nella parte posteriore, molto simile a quello degli iMac.

Copia di Schermata 2013-11-13 alle 01.55.26

Non manca il pulsante di accensione, anch’esso simile a quello degli iMac, oltre alle prese d’aria e al comparto stereo. Anche lo stand che sorregge il televisore va a riprendere lo stile Apple, con il foro per i fili al centro di esso. Un’altra caratteristica che lo contraddistingue dai precedenti concept è la forma curva dello schermo, questa ‘rubata’ dalla politica degli ultimi televisori Samsung e LG in commercio.

Il televisore viene rappresentato in due diversi colori, oro champagne e nero grafite‘, gli stessi colori dei nuovi iPhone 5s e iPad. In alcune delle immagini viene anche proposta una Apple TV bianca, alla quale sarebbe allegato un telecomando in oro. Anche questo semplice ma interessante concept azzardato, potrebbe essere una novità delle prossime Apple TV.

Vi lasciamo alla galleria fotografica:

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS