Viber introduce il market degli sticker e altre novità nella versione 4.0

2216
0
CONDIVIDI

Viber ha annunciato un nuovo corposo aggiornamento per la sua app sia su iOS sia su Android: la nuova app introdurrà diverse novità tra cui un nuovo market degli sticker e il supporto per il push-to-talk.

La versione 4.0 di Viber introdurrà lo sticker market, dove si potranno appunto comprare gli sticker, come accade su Facebook Messenger, dove però sono gratuiti. Altre novità più importanti sono: il supporto al push-to-talk, ovvero la possibilità di rispondere con un messaggio vocale registrandolo al momento, una funzionalità utile e già presente anche sul competitor WhatsApp; il supporto ai tablet Android; il supporto alle conversazioni fino a 100 utenti; il forward dei messaggi tra un contatto e un altro; la possibilità di modificare lo sfondo in ogni conversazione.

Per Android sono state introdotte altre funzioni specifiche, come la gestione delle notifiche – utile da Android 4.0 in poi – e la possibilità di accedere ai messaggi di Viber durante una chiamata con la app.

Viber ha iniziato con l’essere una app di messaggistica e chiamate, ma ora sta diventando qualcosa di più: basti pensare ai 99,8 milioni di dollari fatturati solo in Giappone di cui il 20 % prodotto dai soli sticker venduti, e il 60 % dai giochi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS