Torta nuziale horror: ”Finché morte non ci separi”

1380
0
CONDIVIDI

Una pasticcera di Austin in Texas ha realizzato una torta nuziale fatta con la sua testa mozzata, accanto a quella del marito.

Natalie Sideserf, 28 anni, per realizzare la torta per il suo matrimonio, ci ha impiegato 40 ore. Entrambe le teste sono realistiche, con gli occhi vuoti senz’anima, i capelli arruffati e il sangue che sgorga dal collo.

Sotto di loro la scritta “Til Death Do Us Part” (traducibile con “finché morte non ci separi”). Natalie ha realizzato questa torta per far felice il marito David, 30 anni, un appassionato di film horror. L’interno delle teste dei due macabri sposini è al gusto di vaniglia. Il matrimonio si è svolto al cinema “Alamo Drafthouse” di Austin.

fonte | notizie

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS