Microsoft stacca la spina al servizio Xbox Video su Zune

770
0
CONDIVIDI

A febbraio Microsoft “staccherà la spina” al servizio Xbox Video per coloro stanno utilizzano il software Zune su PC, dispositivi Zune e smartphone Windows Phone 7. Questo significa che qualsiasi contenuto abbiate acquistato in precedenza tramite tale servizio non sarà più disponibile sull’hardware interessato. Microsoft afferma che questo è un passo obbligato se si vuole procedere verso video di qualità maggiore.

Ovviamente i contenuti acquistati sono sempre visibili, ma solo tramite dispositivi supportati o su XboxVideo.com. Comunque la chiusura avverrà a febbraio, quindi avete ancora qualche mese per rottamare il vostro vecchio dispositivo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS