Call of Duty: Ghosts, un miliardo di dollari incassati nel giorno di lancio

1015
0
CONDIVIDI

Call of Duty: Ghosts meglio di Grand Theft Auto V nel giorno di lancio: se il gioco targato Rockstar Games ha infatti portato a casa 800 milioni di dollari in occasione del suo day-one, per quello di Activision si parla di oltre un miliardo di dollari inccassati.

Cifre da capogiro, che hanno portato Call of Duty: Ghosts a saltare immediatamente in cima alla classifica di Xbox Live. Il CEO di Activision Bobby Kotick ha commentato così la notizia:

“Call of Duty è di gran lunga il marchio più grande di questa generazione videoludica. Durante l’ultimo anno, Call of Duty è stato giocato da un numero di persone più grande di sempre, raccogliendo 4 miliardi di ore di gioco. Negli ultimi 12 mesi, Call of Duty: Black Ops 2 e i suoi contenuti digitali hanno generato più ricavi di quanto ne abbia generati qualsiasi altro gioco per console in un solo anno. Anche se è presto per dire come andrà con Call of Duty: Ghosts, il suo lancio avviene in un momento in cui il marchio è più popolare di sempre.”

15.000 negozi in tutto il mondo hanno effettuato aperture di mezzanotte per il lancio di Call of Duty: Ghosts, già investito da GameStop anche della carica di gioco più prenotato per la prossima generazione. I record di Grand Theft Auto V iniziano già a vacillare.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS