Irfan Gundogan: “Non c’è nessun accordo col Real”

103
0
CONDIVIDI

Irfan Gundogan, padre e procuratore del calciatore del Borussia Dortmund Ilkay Gundogan, ha smentito categoricamente di aver già raggiunto un accordo per il passaggio del centrocampista turco-tedesco al Real Madrid. Il quotidiano spagnolo Marca ha parlato oggi di un accordo già scritto tra le due società, che prevede la cessione di Gundogan per una cifra vicina ai 30 milioni di euro, in cui rientrerebbe anche l’acquisto definitivo di Nuri Sahin, in prestito al Dortmund dal Real e valutato 7 milioni di euro. Irfan Gundogan ha dichiarato ai media tedeschi che la notizia trapelata in Spagna è assolutamente falsa:

“Non vi è nessun accordo tra noi e il Real. Il giocatore in questo momento sta recuperando da un grave infortunio ed è facile che escano queste notizie. E’ assolutamente falso anche perchè nei prossimi giorni ci incontreremo con la società per definire i termini del rinnovo contrattuale. Tra Ilkay e il Dortmund, c’è un rapporto di stima reciproca”. 

Il recupero di Gundogan è ancora indefinito, visto che il calciatore ha giocato solamente alla prima giornata di campionato ed è fermo da agosto per un problema alla schiena.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS