Mixcloud: ecco la nuova app per Android

1641
0
CONDIVIDI

Mixcloud, applicazione per l’ascolto della radio e dei podcast in streamig ha rilasciato la versione per Android con una nuova interfaccia fornisce all’utente consigli radiofonici su misura.

La nuova interfaccia di Mixcloud presenta all’utente la scheda Discover, una pagina totalmente realizzata per garantire all’utente una totale personalizzazione, permettendogli di inserire tutti i programmi preferiti, costruendola secondo i propri interessi.

Principale concorrente di Mixcloud nel mercato della musica in streamig è SoundCloud, ma a differenza di questo servizio, gli utenti di Mixcloud non sono possono caricare le proprie canzoni. Possono invece creare uno show, un gruppo di otto o più tracce già presenti e creare una tracklist, questo, a differenza del concorrente, per garantire agli autori delle canzoni la copyright sul brano.

Mixcloud ha anche tentato di differenziarsi da SoundCloud collaborando in particolare con i produttori e consumatori di musica elettronica ottenendo circa 50o.000 partners. Tra i brani presenti troviamo infatti artisti in classifica nella musica elettronica e DJ.

Chiunque può creare e caricare degli show, essi vengono poi ordinati in funzione del posizionamento in classifica e della popolarità dei brani a prescindere dal creatore della tracklist. Il risultato è caotico, è difficile infatti capire se uno spettacolo è di buona qualità proprio a causa di questo ordinamento.

Insieme alla nuova applicazione per Android arriva un aggiornamento per la versione di Mixcloud iOS. Entrambi gli aggiornamenti sono già disponibili sul Google Play Store e App Store di Apple. Mixcloud offre a tutti gli utenti uno spazio illimitato gratuito, quindi chi vuole alimentare la sua passione radiofonica non dovranno preoccuparsi di pagare per ottenere più spazio sul servizio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS