Kazam: ecco i nuovi smartphone dual-SIM

2569
0
CONDIVIDI

Con Apple e Samsung che occupano i primi due posti tra i produttori mondiali di smartphone, la guerra resta soltanto per il terzo posto. In questi giorni debutta sul mercato un nuovo produttore di smartphone lanciato da alcuni ex-dirigenti di HTC: Kazam.

I telefoni Kazan montano il sistema operativo Android, ma la caratteristica principale di questi telefoni è quella di essere dual-SIM. La gamma iniziale di prodotti è già abbastanza vasta: abbiamo il Kazam Thunder Q 4.5 con un processore quad-core da 1.3GHz e 1GB di RAM. La gamma Trooper invece va dall’ X 3.5 all’ X 5.5, (il numero indica la dimensione del display) e monta un processore da 1.0GHz dual-core.

Inoltre tutti questi smartphone arrivano con 1 anno di garanzia sullo schermo, che lo assicura anche in caso di danni accidentali. Per maggiori informazioni, vi invitiamo a dare un’occhiata al sito web del produttore.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS