iWork: Apple conferma il ritorno di alcune features entro sei mesi

838
0
CONDIVIDI

Apple ha recentemente aggiornato la suite iWork introducendo novità sia a livello grafico che funzionali. Purtroppo però per rendere compatibili tali app con i processori a 64 bit montati su iPhone 5s e sui nuovi iPad, Apple ha dovuto necessariamente eliminare qualche funzionalità. Oggi la società con sede a Cupertino conferma che tali features mancanti ritorneranno entro sei mesi. L’azienda ha scritto quelle che sono le funzionalità in via di ritorno. Eccole di seguito:

Pages

  • Personalizzazione della barra degli strumenti;
  • Righello verticale;
  • Guide allineamento migliorate;
  • Oggetto di collocamento migliorato;
  • Miglioramento del conteggio delle parole;
  • Scorciatoie da tastiera per gli stili
  • Gestire le pagine e le sezioni dalla vista miniature.

Numbers

  • Personalizzazione della barra degli strumenti;
  • Miglioramenti agli zoom e alle finestre;
  • Multi-colonna;
  • Testo di completamento automatico anche nelle celle;
  • Intestazioni e piè di pagina;
  • Miglioramenti al supporto AppleScript.

Keynote

  • Personalizzazione della barra degli strumenti;
  • Ripristino di vecchie transizioni e animazioni;
  • Miglioramenti alla visualizzazione presentatore;
  • Miglioramenti al supporto AppleScript.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS