Hildebrand condanna lo Schalke: il Chelsea vince 3-0

35
0
CONDIVIDI

Lo Schalke comincia con il piede giusto la trasferta a Stamford Bridge guidata da un ispirato Julian Draxler, ma i sogni di gloria dei tedeschi durano giusto il tempo (31 minuti) di commettere un errore imperdonabile da parte di Timo Hildebrand, che di fatto spiana la strada al successo inglese. Ad approfittare di un maldestro tentativo di rilancio del portiere dello Schalke è Samuel Eto’o che segna a porta vuota.

Lo Schalke non reagisce prima dell’intervallo. Al 52’ il pareggio sembra cosa fatta ma la conclusione di Draxler viene respinta da Čech. Passano pochi minuti e i Blues chiudono i conti sempre con Eto’o. Willian si libera sulla  sinistra, si accentra e serve Eto’o sulla destra. Tiro imparabile del camerunense che si infila nell’angolo più lontano. La terza rete inglese la realizza all’83’ Ba, subentrato proprio ad Eto’o, che lascia il campo tra gli applausi del pubblico. Per il Chelsea si tratta della terza vittoria di fila, con dieci reti all’attivo e nessuna al passivo. Per lo Schalke, ora secondo in classifica a sei punti, è la seconda sconfitta per 3-0 in due settimane contro gli uomini di Mourinho.

Chelsea: Cech; Ivanovic, Cahill, Terry, Azpilicueta; Ramires, Mikel; Schurrle, Oscar,Willian; Eto’o.

Schalke: Hildebrand – Uchida, Höwedes, Matip, Aogo – Jones, Neustädter – Draxler, K.-P. Boateng, Fuchs – Szalai.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS