John Chen: conosciamo meglio il nuovo CEO di BlackBerry

712
0
CONDIVIDI

Vi abbiamo già nominato John Chen in questo nostro precedente articolo. Ora vogliamo però descrivervi meglio questo personaggio, che sarà CEO ad interim di BlackBerry fino a quando il consiglio di amministrazione non ne nominerà uno definitivo. La figura di Chen uscì fuori ancor prima che Thorsten Heins venisse nominato CEO. Forse sarebbe stato lui il CEO perfetto per il periodo post- Jim Balsillie e Mike Lazaridis.

Ha 58 anni ed è figlio di profughi di Hong Kong. Fin da bambino furono evidenti le sue doti. Conseguì la laurea in ingegneria elettrica, che si concluse con un master presso il famoso Istituto di Tecnologia della California. Dopo gli studi venne assunto come semplice impiegato, per poi diventare direttore presso importanti aziende. Il suo primo successo avvenne in casa Sybase, quando predisse correttamente la crescita delle comunicazioni mobili facendo diventare questa società una delle leader del settore. Il successo raggiunto con questa società gli hanno permesso l’ingresso in CDA importanti, come quelli di  Wells Fargo & Co. e Walt Disney, così come del New York Stock Exchange.

Ora si ritrova tra le mani un’azienda importante, ma ferita. Riuscirà a compiere quello che ora sembra a tutti gli effetti un miracolo?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS