Corea del Nord e Birmania: cosa è cambiato dopo la visita di Eric Schmidt?

747
0
CONDIVIDI

Durante una conferenza tenutasi presso lUniversità Cinese di Hong Kong, il presidente esecutivo di Google, Eric Schmidt, ha rilasciato alcuni aggiornamenti sulla situazione della Corea del Nord e della Birmania per quanto riguarda l’apertura verso internet e più in generale verso le telecomunicazioni. Pur essendo il paese più isolato al mondo, con 23 milioni di abitanti e solo 1 milione di telefoni, la Corea del Nord sembra aver ignorato la visita di Schmidt e al momento non ci sono progressi all’orizzonte.

In modo differente si è comportata la Birmania che poco dopo la visita di Schmidt a marzo, ha calato i prezzi delle SIM da 5000 $ a “soli” 20 $. Inoltre, a causa di un divieto del 2004 che proibisce l’utilizzo Hotmail, AOL Mail e Yahoo Mail, Gmail è involontariamente il servizio email più utilizzato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS