Super Hahn lancia l’Augsburg, Mainz al tappeto 2-1

55
0
CONDIVIDI

Augbsurg – Mainz   2-1

Augsburg: Hitz; Ostrzolek, Klavan, Callsen-Bracker, Verhaegh; Baier; Hahn, Vogt, Altintop, Werner; Mölders. All. Wieinzerl

Mainz: H.Müller; Pospech, Bell, Svensson, Noveski, Junior Diaz; Polter, Geis, Soto, Park; Okazaki. All. Tuchel

Arbitro: Dankert

Marcatori:  27′ 49′ Hahn,  59′ Choupo-Moting

L’Augbsurg non fallisce l’appuntamento con i tre punti e conquista in casa una vittoria preziosissima in chiave salvezza ai danni del Mainz. Andrè Hahn ha firmato la doppietta del 2-1 finale, permettendo così ai padroni di casa di agganciare proprio il Mainz a 13 punti in classifica e infilando la quarta vittoria in campionato, terza tra le mura amiche dell’SGL Arena. Grande prestazione di tutta la squadra e soprattutto di Hahn, bravo prima a farsi trovare pronto su di un preciso lancio di Baier da 30 metri e poi eccezionale in contropiede seminando la retroguardia ospite e superando Wetklo (nel frattempo subentrato al portiere Muller infortunatoda posizione defilata. A nulla è servito l’atteggiamento molto prudente di Tuchel, inizialmente schierato in Baviera con il 5-4-1. Nel finale il rifore di Choupo-Moting ha reso meno amara la sconfitta, con l’Agsburg che agevolmente ha mantenuto il risultato costringendo anche Wetklo all’espulsione nel tentativo di anticipare fuori area Milik lanciato a rete.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS