Meraviglia Dortmund, Stoccarda demolito 6-1

25
0
CONDIVIDI

Borussia Dortmund – Stoccarda   6-1

 

Un Borussia Dortmund bellissimo, cinico e spietato, si è sbarazzato per 6-1dello Stoccarda infilando la decima vittoria in 11 partite ed occupando momentaneamente la testa della classifica in attesa della gara del Bayern Monaco. Il protagonista della serata è stato Robert Lewandowski, autore di tre gol e di una partita sensazionale, proprio nella settimana in cui il presidente Watzke lo aveva lodato per il suo impegno in campo.

Non è stato da meno anche il genio giallonero Marco Reus, autore di una rete e tre assist (di cui uno di tacco che ha fatto alzare in piedi l’intero stadio) in una partita da incorniciare. Lo Stoccarda di Schneider trova così la prima sconfitta sotto la guida tecnica dell’ex allenatore dell’U23 degli Svevi. Nonostante il vantaggio di Haggui, la squadra è naufragata sotto i colpi di un Borussia Dortmund maestoso e mai domo, ma può recriminare sulla decisione dell’arbitro Floriana Meyer, che sul 2-1 Dortmund ha prima concesso un rigore allo Stoccarda per fallo su Werner, salvo poi ripensarci e decidere di ricominciare con una palla a due in area. Decisione che farà molto discutere, anche perché l’arbitro ha atteso qualche secondo una decisione che provenisse dall’esterno, come se qualcuno stesse guardando il replay dell’azione per concedere o no il rigore.
Le reti sono state segnate da Haggui al 13′, pareggio di Papastathopoulos al 19′, vantaggio di Reus al 24′ e poi nella ripresa tris di Lewandowski al 54′, 57′ e 72′ e sigillo finale di Aubameyang al minuto 83′. Con questa vittoria il Borussia Dortmund vola in testa con 28 punti e ben 31 reti segnate in 11 partite. Lewandowski è capocannoniere con 9 reti. La squadra di Klopp spaventa per l’ennesima volta, il campionato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS