Facebook traccerà il movimento del mouse per pubblicità mirata

1334
0
CONDIVIDI

Come sapete, Facebook guadagna tantissimo dalle pubblicità, e per fare ciò raccoglie tantissimi dati dei suoi utenti per proporgli la pubblicità più adatta. Ken Rudin, responsabile del settore analitico di Facebook, ha rilasciato una dichiarazione al Wall Street Journal nella quale ha parlato di un nuovo metodo per creare pubblicità mirata ai singoli utenti.

Il nuovo metodo sarebbe quello di tracciare il movimento del mouse degli utenti sulla pagina web, in modo da capire su cosa si soffermano e cosa cliccano. Questa nuovo modo per raccogliere dati su di noi non è ancora entrato in funzione, in quanto bisogna ancora testarlo su larga scala. Come sempre è lecito preoccuparsi della nostra privacy, che sembra sempre venir meno; per rassicurare gli utenti Rudin ha aggiunto: “non condividiamo queste informazioni con nessuno al di fuori di Facebook e non intendiamo usare queste informazioni per ritagliare advertising su misura”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS