Halloween: perché si usa fare dolcetto o scherzetto?

146
0
CONDIVIDI

Vi abbiamo già spiegato in questo articolo il perché si festeggia Halloween. Ora però proviamo a capire come è nata l’usanza più tipica di questa festività, ovvero il “Dolcetto o scherzetto?“. La parola “scherzetto” è la traduzione dell’inglese “trick”, una sorta di minaccia di fare danni ai padroni di casa o alla loro proprietà se non viene dato alcun dolcetto (“treat”). “Trick or treat” (dolcetto o scherzetto) in realtà significa anche “sacrificio o maledizione“. 

La pratica del travestirsi risale al Medioevo e si rifà alla pratica tardomedievale dell’elemosina, quando la gente povera andava porta a porta a Ognissanti e riceveva cibo in cambio di preghiere per i loro morti il giorno della Commemorazione dei defunti (il 2 novembre).

fonte | Wikipedia

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS