Calvizia: la cura è nelle cellule staminali

430
0
CONDIVIDI

La calvizia è una condizione patologica caratterizzata dalla caduta parziale o totale dei capelli. Questo problema colpisce il 70% degli uomini e il 40% delle donne. Tra i vari metodi per la cura contro le calvizie, ce n’è uno che, secondo alcuni ricercatori, è particolarmente efficiente nella cura di questa condizione.

Il metodo innovativo consiste nello stimolare i follicoli grazie all’uso delle cellule staminali. Lo studio, portato a termine dai ricercatori del Medical Center della Columbia University e condotto su alcuni topi, ha evidenziato che, il trapianto di cellule staminali umane prelevate dal derma papillare, induce la crescita di nuovi follicoli piliferi.

I ricercatori, effettuando delle analisi del DNA hanno potuto constatare che, i follicoli che si originavano erano quelli delle cellule del donatore. Attualmente la cura è limitata solo al trattamento delle calvizie maschili ma in un futuro prossimo potrà estendersi anche alle donne e ai più giovani.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS