La dieta Dash

250
0
CONDIVIDI

Dimagrire è l’obbiettivo di molte persone ma spesso, presi dalla voglia di perdere peso in fretta, si rischia di compromettere la propria salute. Sappiate che si può dimagrire senza rischi per la salute, come ad esempio seguire il regime alimentare previsto dalla dieta Dash. La parola “Dash” sta a significare Dietary Approach to Stop Hypertension ossia adottare un regime alimentare equilibrato per contrastare l’ipertensione.

Lo schema dietetico previsto dalla dieta consiglia di assumere circa 2000 calorie al giorno mangiando un po’ di tutto ma in piccole porzioni.

I cibi consigliati:

  • Frutta;
  • Verdura;
  • Latticini;
  • Cereali;
  • Pesce;
  • Carni bianche;
  • Noci.

I cibi meno consigliati:

  • Carni rosse;
  • Burro;
  • Condimenti grassi;
  • Snack calorici;
  • Prodotti ricchi di sodio.

Vi starete chiedendo: e i dolci? Si anche quelli sono ammessi ma non più di cinque porzioni a settimana. La dieta Dash può costituire un valido aiuto per riequilibrare le nostre abitudini alimentari e per allontanare sempre più il rischio di pressione alta, colesterolo e malattie cardiovascolari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS