Il 14 % dei dispositivi mobili in Corea del Sud sono Apple

690
0
CONDIVIDI

Secondo gli ultimi dati degli analisti di Flurry, in Corea del Sud, casa di Samsung, Apple detiene il 14% delle quote di mercato di dispositivi mobili, con iPhone e iPad. Ci sono più di 33 milioni di smartphone e tablet attivi nel Paese, e la piattaforma iOS costituisce circa un quarto di essi.

apple-flurry131014

I dispositivi di Samsung, che gioca in casa, costituiscono circa il 60% del totale, anche LG si fa sentire con un 15%, seguita da Pantech che occupa il restante 10%. Tutti gli altri dispositivi Android messi insieme costituiscono soltanto l’1% del mercato. Inoltre dai dati si evince che in Sud Corea la gente apprezza molto i cosiddetti phablet (dispositivi a metà tra uno smartphone e un tablet), che costituiscono il 41% dei device mobili, molto di più rispetto agli altri Paesi.

more-flurry-what-131014

Anche se nel suo Paese Samsung detiene il primato numerico, i suoi prodotti non sono apprezzati allo stesso modo di quelli Apple. La compagnia Californiana ha già battuto Samsung in quanto a soddisfazione dei clienti, e dalle ultime statistiche, anche iPad ha battuto gli altri tablet, ottenendo il maggior apprezzamento dei clienti per tre anni di fila.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS