Samsung acquista una società specializzata in sensori per le impronte digitali, anzi no!

602
0
CONDIVIDI

Questa mattina era circolato in rete un comunicato stampa che parlava di un’acquisizione da parte di Samsung della società svedese Fingerprint Cards AB, specializzata in sensori per il riconoscimento delle impronte digitali. Si leggeva che Samsung avesse sborsato ben 650 milioni di dollari per tale società, ma pochi minuti fa ecco arrivare la smentita, tramite il Financial Times. Il comunicato stampa è del tutto falso. Ora il caso passa in mano alla polizia, che dovrà indagare su quanto accaduto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS